indietro

Touratech Italia è sponsor ufficiale di Kamchatka Raid 2022-2023

Come ben sapete siamo fan dei viaggi in moto, specialmente quelli folli che sono la realizzazione di un sogno e fanno sognare chi li segue!
Siamo orgogliosi di essere sponsor ufficiale del progetto Kamchatka Raid e accompagnare i rider lungo questa grande avventura in giro per il mondo.

Cos’è il progetto Kamchatka Raid?

Il progetto Kamchatka Raid vedrà i suoi rider partire dall’Italia a bordo delle proprie due ruote e raggiungere via terra l’estrema penisola siberiana della Kamchatka. Un viaggio strutturato per unire il mondo dei raid motociclistici all’avventura del trekking (quali la valle di Wakhan in Afghanistan e nella penisola siberiana della Kamchatka), zone più remote e inaccessibili del continente Euroasiatico. Come ormai consuetudine dei tre viaggiatori, l’avventura supporterà la raccolta fondi a il finanziamento di un progetto umanitario, da visitare lungo il percorso in uno dei paesi attraversati.

KAMCHATKA RAID sponsor Touratech Italia

Chi sono i rider?

Rosario Sala, Franco Ballatore e Maurizio Limonta, tre veterani dei viaggi in moto (e non solo), sono i rider di Kamchatka Raid, un progetto che nasce dalla loro collaborazione.

Rosario Sala

Nato a Trento, classe 1962, lavora presso la Provincia Autonoma di Trento, con la carica di funzionario tecnico. Viaggia sin da ragazzo e nel 2012 si è avvicinato al mondo delle grandi attraversate transcontinentali in moto. Impegnato in diversi progetti umanitari, è autore di 3 libri fotografici.

Tra le ultime avventure:

  • 2012/2013; attraversata della cordigliera delle Ande; 18.000 km in tre mesi di viaggio.
  • 2014; da Trento a Città del Capo lungo la costa orientale; 23.000 km in tre mesi di viaggio.
  • 2017; da Trento al Vietnam; 22.000 km in tre mesi di viaggio.
  • 2019; da Città del Capo a Trento lungo la costa occidentale; 22.000 km in tre mesi di viaggio.

Franco Ballatore

Nato a Cuneo, classe 1966, ha trascorsi agonistici nell’enduro e motorally. Viaggia da oltre trent’anni. Nel 2011 ha abbandonato la ventennale attività lavorativa di tecnico ambientale, dedicandosi alla passione per il viaggio a tempo pieno. Ad oggi ha visitato 129 Stati nel Mondo e compiuto diverse attraversate transcontinentali in moto.

Tra le ultime avventure:

  • 2012/2013; da New York a Buenos Aires; 30.000 km in sei mesi di viaggio.
  • 2013/2014; periplo del Sud America; 30.000 km in sei mesi di viaggio.
  • 2016; tutte le capitali europee; 35.000 km in sette mesi di viaggio.
  • 2017; dall’Italia a Bangkok (Tailandia); 18.000 km in tre mesi di viaggio.
  • 2018/2019; periplo completo dell’Africa, attraversando 36 Stati; 40.000 km in sette mesi di viaggio.
  • 2019; Israele, Palestina e Giordania; 7.000 km in 2 mesi di viaggio.

Nato a Milano, classe 1956, lavora da oltre quarant’anni nel settore Trasporti Internazionali, consulente Fischer & Reschsteiner, specializzato nel settore dogane e charterizzazione cargo. Viaggiatore a 360°, sempre alla ricerca di storia, natura e cultura; istruttore Diving OWDI (brevetti Open Water/Deep Dive/Rescue/Under Ice/Divemaster).

Tra le ultime avventure:

  • 2016; da Milano a Reykjavik (Islanda); 10.000 km in un mese di viaggio.
  • 2017; da Milano a Singapore, 25.000 km in tre mesi di viaggio.
  • 2018; dal Cairo a Città del Capo; 15.000 km in tre mesi di viaggio.
  • 2019; da Milano a Nordkapp; 10.000 km in un mese di viaggio.
  • 2019; da Milano a Dakar; 7.000 km in due mesi di viaggio.

Touratech Italia

Visita il sito ufficiale del progetto Kamchatka Raid e continua a seguirci per rimanere sempre aggiornato su questa grande avventura!

indietro
Altre notizie